CHE SUCCEDE?

Come forse sapete il MIUR ha deciso quest’anno, in maniera unilaterale, di procedere alle convocazioni dalle G.P.S. utilizzando un algoritmo, senza prevedere alcuna correzione successiva. Questo significa che non ci sarà una verifica da parte umana delle supplenze assegnate. Memori dei disastri creati da un simile software solo un anno fa, quando la creazione delle G.P.S. ha visto un numero di errori fuori controllo e, soprattutto, l’incapacità da parte dei gestori di porre rimedio a tali errori, CUB ha deciso di procedere diffidando legalmente il MIUR. L’obbiettivo di questa diffida è di rendere questa procedura meno attrattiva per il MIUR, in vista di potenziali ricorsi legali costosi e onerosi da gestire da parte loro. La necessità di questa azione è rinforzata dalla pubblicazione, ieri, di liste di disponibilità incomplete in moltissime province. In alcune addirittura mancano intere scuole.

COSA POSSO FARE IO?

Puoi copiare il testo allegato inviarlo agli indirizzi che ti indichiamo. In tal modo tutti gli interessati (MIUR, POLIS e gli USR/USP territoriali) si renderanno conto del fatto che non intendi subire l’ennesimo abuso contro la legge e i tuoi diritti passivamente.

COME PROCEDERE?

1) Copiate il testo allegato qui sotto dentro al vostro programma email preferito:

OGGETTO: Richiesta di accesso a documenti amministrativi
(Legge 241 del 7.8.1990 e successive modifiche e integrazioni- D.P.R. 184 del 12-4-2006)

Dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000

Il/la sottoscritto/a____________________________________________________________________
Cognome Nome
nato/a il ________________________ a ____________________________prov.________________
residente in __________________________ via/piazza ___________________________n°_______
tel./cell __________________________ e-mail_________________________

IN QUALITÀ DI diretto interessato/a e facendo riferimento all’atto di DIFFIDA E MESSA IN MORA di questa Amministrazione inviato in data 10/08/2021 da parte dell’organizzazione sindacale CUB SUR per ottenere la trasparenza degli atti di nomina dei supplenti per l’anno scolastico 2021/2022

CHIEDE
ai sensi dell’art. 22 e seguenti della L. 241/90 e successive modifiche e integrazioni di potere esercitare il proprio diritto d’accesso ai documenti amministrativi mediante:

rilascio di copia conforme all’originale di tutti i documenti relativi alla propria nomina o all’eventuale esclusione e, essendo la nomina effettuata tramite algoritmo informatico, al CODICE SORGENTE di detto algoritmo utilizzato dal portale POLIS ISTANZE ONLINE.

In fede,

Nome e Cognome

2) Allegate questo file >> QUI che contiene la diffida vera e propria e una copia del proprio documento di identità.

3) inviate il tutto agli indirizzi seguenti:

MINISTERO:
segreteria.ministro@istruzione.it

POLIS ISTANZE ONLINE
urp@istruzione.it

USP della vostra regione:
direzione-<nomedellavostraregione>.it
Esempi:

PIEMONTE: direzione-piemonte@istruzione.it
LOMBARDIA: direzione-lombardia@istruzione.it

USP della vostra città:
usp.<XX>@istruzione.it

Esempi:

TORINO: usp.to@istruzione.it
ALESSANDRIA: usp.al@istruzione.it
MILANO: usp.mi@istruzione.it

CUB
diffidacub@gmail.com

ATTENZIONE 1: la diffida è contenuta nel file al punto 2). Se non allegate quel file avrete solo inviato i vostri dati personali. RICORDATE DI ALLEGARE ANCHE COPIA DELLA PATENTE, PASSAPORTO O C.I.

ATTENZIONE 2: inviare anche all’indirizzo diffidacub@gmail.com serve a poterci contare, cosa senza la quale non servirebbe a nulla.

 

>>> AGGIORNAMENTO DEL 02/09/21 <<<

Oggi alle ore 17 tutti gli iscritti in seconda fascia del Piemonte hanno ricevuto una email che indicava la proposta di contratto (sede e tipologia di contratto).

1. al momento, che noi si sappia, nessun* collega “spezzonista” ha ricevuto il completamento. Nel caso voi l’abbiate ricevuto, vi preghiamo di segnalarlo a diffida-cub@gmail.com: è MOLTO importante!

È possibile che l’assegnazione dei completamenti sia data da un successivo “passaggio” dell’algoritmo, così come è possibile che gli USR demandino questo compito ai dirigenti;

2. nel caso non abbiate ricevuto la nomina attesa vi consigliamo di verificare i punteggi delle GPS e poi completare la procedura tratteggiata qui sopra;

3. nel caso abbiate ricevuto la nomina attesa… fatelo lo stesso per solidarietà con i colleghi e le colleghe che sono in difficoltà!